Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > FAQ

FAQ


IL CITTADINO

IL CITTADINO

Patrocinio a carico dello Stato - Vorrei avere la conferma se i familiari conviventi rientrano nel limite reddituale solo per il gratuito patrocinio penale. Per l'esame dell'ultima dichiarazione dei redditi presentata, dobbiamo considerare l'ultima disponibile per noi in anagrafe tributaria? per esempio: ci arrivano molte istanze per procedimenti apertisi nel 2007/2008, l'anno da prendere a riferimento potrebbe essere il 2006, che e' l'unico per noi consultabile finora? e per controllare lo stato di famiglia che data dobbiamo richiedere al comune? es.: anno da prendere in considerazione 2006, chiediamo l'estratto al 31.12.2006 ?

Risposta

Si deve tenere conto del reddito dei familiari conviventi anche nel processo civile (l'art. 76 DPR

115/02 e' riferito a tutti i tipi di processo civile, penale, amministrativo, ecc). L'elevazione del

limite di reddito previsto dall'art. 92, in caso di familiari conviventi, sembra limitato al solo

processo penale.

Sempre ai sensi dell'art. 76 secondo comma  si deve fare riferimento al reddito risultante

dall'ultima dichiarazione. Quindi la verifica andra' riferita all'ultima dichiarazione disponibile,

facendo salva la possibilita' di successivi controlli.

Di conseguenza, anche lo stato di famiglia dovra' essere richiesto con riferimento all'anno per il

quale si procedera' alla verifica reddituale.