Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > FAQ

FAQ


IL CITTADINO

IL CITTADINO

Quali sono le differenze - soprattutto in ordine pratico - tra i due stampati relativi alla dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà presenti nella modulistica relativa alle successioni, poichè si richiamano ambedue all'Art. 47 del D.P.R. 445/2000? E' possibile autocertificare gli aventi diritto alla successione in virtù dell'Art. 1 del D.P.R. 403/1998

Risposta

Si tratta di due moduli diversi di "Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà", resa ai sensi dell'art. 47

del D.P.R. 445/200, relativi a fatti successori (rispettivamente successione legittima e successione

testamentaria). E' possibile formare l'atto notorio davanti al cancelliere del Tribunale di Varese utilizzando

l'apposito servizio "certificati on line" attivabile dalla home page del Sito del Tribunale di Varese. Ulteriori

informazioni sulla autocertificazione e sulla dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sono reperibili nel

Sito del Tribunale di Varese all'indirizzo

http://www.tribunale.varese.it/visualizzazioni/vedi_elenco.php?areanumber=179