Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Il Tribunale > Archivio > Modulistica

Modulistica

Gli agenti di polizia municipale possono legittimamente contestare le violazioni del codice della strada solo nell'ambito del territorio di competenza e solo se sono effettivamente in servizio

E' perciò illegittimo e va annullato il verbale di contestazione redatto da un agente della polizia locale non in servizio, che si trovava in abiti civili a bordo della propria autovettura. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, Sezione Seconda, con sentenza n. 5771 del 03/03/2008

iconaacroreader Documento