Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Giurisprudenza > Giurisprudenza Alte Corti > Indice Generale > Misure di protezione delle persone prive di autonomia

Misure di protezione delle persone prive di autonomia

Misure di protezione delle persone prive di autonomia

Amministrazione di sostegno – A tempo indeterminato – Compatibilità con la Convenzione di New York sulla tutela dei disabili – Sussiste

Cass. Civ., sez. I, sentenza 25 ottobre 2012 n. 18320 (Pres. Luccioli, rel. Lamorgese)

Dove l'amministrazione di sostegno sia apposta a tempo indeterminato, per le esigenze del beneficiario, non è ravvisabile alcuna violazione della Convenzione di New York nella parte che concerne l’obbligo degli Stati aderenti di assicurare che le misure relative all’esercizio della capacità giuridica siano proporzionate al grado in cui esse incidono sui diritti e sugli interessi delle persone con disabilità, che siano applicate per il più breve tempo possibile e siano soggette a periodica revisione da parte di una autorità indipendente ed imparziale (artt. 1 e 12).