Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Giurisprudenza > Giurisprudenza Alte Corti > Indice Generale > Famiglia

Famiglia

Famiglia

TAGLIO DEI CAPELLI ALLA MOGLIE, DA PARTE DEL MARITO - GESTO SUBITO DALLA MOGLIE E MOTIVATO DAL MARITO, PER EFFETTO DELLA GELOSIA - REATO DI VIOLENZA PRIVATA - ART. 610 C.P. - SUSSISTE

Cass. Pen., sez. V, sentenza 6 marzo 2013 n. 10413 (Pres. Marasca, rel. Vessichelli)

La condotta del marito che imponga alla moglie il taglio dei capelli, per gelosia, integra il reato di violenza privata, ex art. 610 c.p.