Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Giurisprudenza > Giurisprudenza Alte Corti > Indice Generale > Famiglia

Famiglia

Famiglia

Figlio Maggiorenne – Riduzione dell'assegno – Condizioni di lavoro percarie – Rigetto della richiesta di riduzione - sussiste

Cass. Civ., Sez. III, sentenza 7 febbraio 2011 n. 2962

La precarietà e modestia delle attività lavorative svolte da un figlio, costituisce motivazione adeguata del rigetto della domanda di riduzione dell'assegno a carico del padre