Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Giurisprudenza > Giurisprudenza Alte Corti > Indice Generale > Fallimento

Fallimento

Fallimenti

CONCORDATO PREVENTIVO - IPOTECA RILASCIATA SU PROPRI BENI DA SOCIO ILLIMITATAMENTE RESPONSABILE - EFFETTO ESDEBITATORIO - CONTRASTO - RIMESSIONE ALLE SEZIONI UNITE

Cass. Civ., sez. I, ordinanza 12 febbraio 2014 n. 3163 (Pres. Salmé, rel. Didone)

Va rimessa alle Sezioni Unite, la questione, oggetto di contrasto, se l’effetto esdebitatorio del concordato preventivo si estenda alla garanzia ipotecaria, prestata su propri beni – non compresi nella procedura concordataria - dal socio illimitatamente responsabile di società personale per i debiti di quest’ultima, e se, in caso di risposta negativa, il creditore ipotecario conservi la garanzia per la parte di credito non coperta dalla percentuale concordataria.