Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Giurisprudenza > Giurisprudenza Alte Corti > Indice Generale > Contratti (singoli)

Contratti (singoli)

Contratti (Singoli)

Trasporti aerei – Convenzione di Montreal – Articolo 22, paragrafo 2 – Responsabilità dei vettori in materia di bagagli – Limitazioni di responsabilità in caso di distruzione, perdita, deterioramento o ritardo dei bagagli – Bagaglio comune a diversi passeggeri – Registrazione da parte solo di uno di essi

Corte Giust. UE, sez. III, sentenza 22 novembre 2012 (Pres. De Lapuerta, est. Šváby)

L’articolo 22, paragrafo 2, della convenzione per l’unificazione di alcune norme relative al trasporto aereo internazionale, conclusa a Montreal il 28 maggio 1999, firmata dalla Comunità europea il 9 dicembre 1999 e approvata a nome di questa con decisione 2001/539/CE del Consiglio, del 5 aprile 2001, in combinato disposto con l’articolo 3, paragrafo 3, di tale convenzione, deve essere interpretato nel senso che il diritto al risarcimento e la limitazione di responsabilità del vettore in caso di perdita del bagaglio sono applicabili anche nei confronti del passeggero che chieda il risarcimento a titolo di perdita di un bagaglio consegnato a nome di un altro passeggero, a condizione che tale bagaglio perduto contenesse effettivamente gli oggetti del primo passeggero.