Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Giurisprudenza > Giurisprudenza Alte Corti > Indice Generale > Arbitrato

Arbitrato

Arbitrato

Emissione da parte di uno Stato membro di un provvedimento che inibisce l'accesso alla giustizia di un altro Stato membro – Accordo arbitrale – Violazione del regolamento 44/2001

Corte Giustizia CE, sez. Grande, 10 febbraio 2009, proc. C 185/07

(Pres. Skouris, rel. Kluéka)

L'emissione, da parte di un giudice di uno Stato membro, di un provvedimento inibitorio diretto a vietare ad una persona di avviare o proseguire un procedimento dinanzi ai giudici di un altro Stato membro, per il motivo che tale procedimento violerebbe un accordo arbitrale, è incompatibile con il regolamento (CE) del Consiglio 22 dicembre 2000, n. 44/2001, concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale (Fattispecie relativa alle cd. anti-suits injunctions, ossia quelle azioni inibitorie - diffuse soprattutto nei Paesi di common law - tramite cui il giudice può far divieto ad un individuo di intraprendere o continuare un dato procedimento giudiziario avviato davanti altre autorità giurisdizionali all’estero)