Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Servizi per l'utenza > Lista completa dei Servizi ai Cittadini > Registro della Stampa
AREA RISERVATA



Contatti
Certificati Online
Dislocazione%20Uffici
Gestione%20Procedure%20Concorsuali
Liquidazione Spese di giustizia
Pubblici Proclami
Lavoro di Pubblica Utilità
Amministrazione di sostegno
Consulta%20fascicoli
Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana
Normattiva
Tirocini%20Formativi
-
Procura%20delle%20repubblica%20Varese
Sportello%20per%20le%20vittime%20di%20violenza

Registro della Stampa

GUIDA. Come fare per... proporre istanze e ricorsi o richiedere certificati in materia di Registro della Stampa

Ufficio competente: Cancelleria Separazioni e divorzi

orari di apertura al pubblico e contatti

contattaci


Sommario

Registrazione

Cosa indicare nella domanda

Cosa allegare alla domanda

in caso di variazioni

 

 

Registrazione

Domanda in carta da bollo da (tab.0, rif.3) indirizzata al Presidente del Tribunale, con la quale il proprietario (o legale rappresentante della proprietà, se persona giuridica) chiede la registrazione del periodico.
La domanda deve essere accompagnata dalla dichiarazione, in carta da bollo, di cui all'art. 5, L. 8 febbraio 1948 n. 47, con le firme autentiche del proprietario, dall'editore e dal direttore responsabile.

Il direttore responsabile deve essere cittadino italiano (il cittadino comunitario è eguagliato al cittadino italiano ai sensi dell'art. 9 L. 6 febbraio 1946 n. 52) e possedere gli altri requisiti per l'iscrizione nelle liste elettorali politiche.

Può essere direttore responsabile anche l'italiano non appartenente alla Repubblica, se possiede gli altri requisiti per la iscrizione nelle liste elettorali politiche.

 

 

Nella domanda devono essere indicate:

Tecnica di diffusione

Per la stampa indicare il nome e l'indirizzo della tipografia.

Per il giornale radio indicare il nome della stazione emittente, la frequenza e l'indirizzo.

Per il telegiornale indicare il canale, il nome dell'emittente e gli studi da cui trasmette.

Per il periodico telematico indicare il nome e l'indirizzo del service provider, gli estremi del decreto di autorizzazione del Ministero delle Comunicazioni e l'indirizzo web della pubblicazione telematica.

 

Proprietario

Per il proprietario persona fisica indicare nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza.

Per il proprietario persona giuridica indicare denominazione, sede della persona giuridica; cognome, nome luogo e data di nascita, residenza del legale rappresentante.

 

Editore

Per l'editore persona fisica indicare nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza.

Per l'editore persona giuridica indicare denominazione, sede della persona giuridica; cognome e nome, luogo e data di nascita, residenza del legale rappresentante.

 

Direttore responsabile

Indicare cognome e nome, luogo e data di nascita, residenza, ordine professionale, elenco (professionisti, pubblicisti, pubblicisti provvisori elenco speciale), estremi del certificato di iscrizione all'ordine professionale (n. di protocollo e data del rilascio).

torna al sommario

 

Alla domanda vanno allegati:

per il proprietario e per l'editore

Autocertificazione per il proprietario e per l'editore (modello A)

 

Se il proprietario è una persona giuridica occorre allegare alla domanda:

  • copia autentica dello statuto in bollo;
  • certificato bollato della Camera di Commercio dal quale risulti l'iscrizione della società alla data della presentazione della domanda, il nome del legale rappresentante con l'indicazione dei relativi poteri;

se il proprietario è un'associazione allegare quanto indicato al punto 1), nonché copia autentica del verbale da cui risultino le cariche (presidente, vice presidente, ecc.).

per il direttore responsabile

Autocertificazione per il direttore responsabile (modello B)

 

Solo ed esclusivamente per la registrazione del periodico (e non per le variazioni del proprietario/direttore responsabile/della periodicità), va allegata, inoltre, alla domanda la ricevuta di versamento di € 168,00 sul c/c GU 8003 intestato all'Ufficio del Registro di Roma per tassa concessione governativa - D.P.R. nr. 641 in G.U. nr. 292 suppl. nr. 3 - tariffa nr. 77 e succ. mod.

torna al sommario

 

Variazioni

Per ogni variazione che intervenga in uno degli elementi costitutivi della testata, deve essere presentata domanda in carta da bollo da (tab.0, rif.3) da parte del proprietario, entro quindici giorni dall'avvenuto mutamento (art. 6 L. 08/02/1948 n.47) per le annotazioni nel registro della stampa.

 

Per il cambiamento del proprietario:

Domanda va redatta dal nuovo proprietario, indicando gli estremi della registrazione della testata presso il Tribunale con allegata la documentazione prevista per l'iscrizione e quella atta a dimostrare il passaggio di proprietà. La firma in calce alla domanda deve essere autenticata.

 

Per il cambiamento del direttore responsabile:

Domanda da parte del proprietario chiedendo la sostituzione del direttore responsabile, indicando le generalità del nuovo, allegando la documentazione prevista per il direttore responsabile. La firma in calce alla domanda deve essere autenticata.

 

Per variazione periodicità:

Domanda da parte del proprietario.

Alla domanda di variazione va allegato l'ultimo numero della testata.

torna al sommario