Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage > Servizi per l'utenza > Lista completa dei Servizi ai Cittadini

il Certificato dei Carichi Pendenti

Il certificato dei carichi pendenti e' l'attestazione del fatto che a carico di un soggetto e' in corso o meno un procedimento penale giunto alla fine delle indagini e in cui quindi il pubblico ministero ha esercitato l'azione penale formulando l'imputazione (ad esempio con richiesta di rinvio a giudizio dell'indagato o di emissione nei suoi confronti di decreto penale di condanna).

 

ATTENZIONE!

Il rilascio dei certificati del casellario giudiziale e dei carichi pendenti e' di competenza della Procura della Repubblica, ufficio distinto dal Tribunale.

Ne consegue che la pubblicazione di indicazioni in merito su questo Sito e' puramente informativa.

Maggiori informazioni e/o richieste NON VANNO INDIRIZZATE AL TRIBUNALE bensi' alla Procura della Repubblica.

 

Ufficio competente:

Segreteria della Procura della Repubblica presso il Tribunale (procura.varese@giustizia.it)

Piazza Cacciatori delle Alpi 4 - piano terra - (mappa)

Tel. 0332.804.358 - 359
Dal lunedi' al venerdi' dalle ore 8,30 alle ore 12.30
Sabato CHIUSO.

 

Il certificato dei carichi pendenti rilasciato per uso amministrativo e' sostituibile con autodichiarazione resa ai sensi dell'art. 46 del D.lgs 28/12/2000 n. 445.

 

Il servizio del Casellario giudiziale e' gestito dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale.

 

Normativa di riferimento
art.116 cod. proc. pen.; art. 110, D.lgs. 28.7.1989, n. 271

 

Adempimenti fiscali:

La richiesta, da consegnare fisicamente allo sportello, deve essere corredata da:

  1. fotocopia della carta d'identita'
  2. una marca da bollo (tab.0, rif.1).

N.B. Il certificato potra' essere ritirato dopo sei giorni della data di richiesta.

 

Modulistica

Versione Stampabile