Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage
AREA RISERVATA



Contatti
Certificati Online
Dislocazione%20Uffici
Gestione%20Procedure%20Concorsuali
Liquidazione Spese di giustizia
Pubblici Proclami
Lavoro di Pubblica Utilità
Amministrazione di sostegno
Consulta%20fascicoli
Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana
Normattiva
Tirocini%20Formativi
-
Procura%20delle%20repubblica%20Varese
Sportello%20per%20le%20vittime%20di%20violenza

GIORNATA EUROPEA DELLA GIUSTIZIA CIVILE

Venerdi' 13 dicembre 2019 h. 10.00

Come ogni anno, il Tribunale di Varese, in collaborazione con l'Universita' degli Studi dell'Insubria, celebra la "Giornata Europea della Giustizia civile", programmando un'iniziativa che coinvolge gli studenti del corso di laurea magistrale in Giurisprudenza, sede di Varese.

Venerdi' 13 dicembre 2019, ad ore 10.00, verra' chiamata innanzi al Giudice del lavoro un'udienza di discussione in una causa per risarcimento del danno da infortunio, alla quale assisteranno i giovani studenti universitari frequentanti i corsi di Diritto processuale civile e di Ordinamento forense e Deontologia.

"L'idea che il diritto non sia solo quello scritto nei testi legislativi – commenta Francesca Ferrari, avvocato e professore di Diritto processuale civile nell'Universita' dell'Insubria – ma il risultato di un dialogo costante tra giudici ed avvocati, e' un valore che merita di essere quotidianamente riaffermato, soprattutto in un ordinamento come il nostro, del quale la legge scritta e' la fonte principale". In questa prospettiva, il rito del lavoro, caratterizzato dalla concentrazione delle attivita' processuali e dalla vicinanza del giudice alla prova ed alle parti, rappresenta un esempio significativo di come questo dialogo si manifesta, consentendo agli studenti, che assisteranno alla discussione della causa ed alla lettura della sentenza, di verificare come la legge generale ed astratta diviene legge regolatrice del caso concreto.