Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage
AREA RISERVATA



Contatti
Certificati Online
Dislocazione%20Uffici
Gestione%20Procedure%20Concorsuali
Liquidazione Spese di giustizia
Pubblici Proclami
Lavoro di Pubblica Utilità
Amministrazione di sostegno
Consulta%20fascicoli
Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana
Normattiva
Sportello%20per%20le%20vittime%20di%20violenza
Tirocini%20Formativi

Vendite Telematiche

Individuazione del commissionario per le vendite telematiche nelle procedure esecutive mobiliari e del soggetto legittimato alle pubblicazioni sul portale delle vendite pubbliche per tutte le procedure esecutive concorsuali.

Provvedimento

 

Comunicazione ai Custodi-Professionisti delegati

""""

Con l’avvenuta pubblicazione in Gazzetta Ufficiale delle specifiche tecniche ex art. 161 quater disp. att. c.p.c. riguardanti il Portale delle Vendite Pubbliche (in seguito P.V.P.), dal 19 febbraio 2018 tutti gli avvisi di vendita, emessi dopo tale data, devono essere pubblicati - unitamente all’ordinanza di delega - a cura dei professionisti delegati sul Portale predetto, previo pagamento del relativo contributo. L'omissione della pubblicazione sul P.V.P. e' sanzionata dall'art. 631 bis c.p.c. con l’estinzione del processo esecutivo.

Al riguardo, si evidenzia quanto segue:

a) In data 28.02.2018 il Presidente del Tribunale ha sottoscritto con Astalegale.net la Convenzione avente ad oggetto, tra i vari servizi offerti dalla societa', anche la gestione della pubblicita' legale e delle vendite giudiziarie e la gestione delle vendite telematiche;

b) Successivamente, in data 10.04.2018, il Presidente del Tribunale ha individuato Astalegale.net spa quale soggetto legittimato alle pubblicazioni degli avvisi sul PVP per tutte le procedure esecutive e concorsuali;

c) Nell’ambito della regolamentazione della pubblicita' delle vendite mobiliari e immobiliari, esecutive e concorsuali,  l’art. 3 della suindicata Convenzione fa salve “le prerogative del magistrato nello svolgimento dell’attivita' tipica” precisando che ove l’Ufficio, nell’autorizzare la pubblicita' on line decidesse di avvalersi del servizio fornito dalla societa' astalegale.net, dovrebbe avere cura di indicare, nelle ordinanze di vendita, la suddetta societa' quale soggetto preposto al disbrigo di tali incombenti, compreso il caricamento sul PVP in qualita' di soggetto legittimato alla pubblicazione;

d) In assenza di diversa determinazione da parte dei G.E., la pubblicazione sul PVP deve essere curata dal professionista delegato come da istruzioni impartite in delega;

e) Il mancato rispetto degli adempimenti previsti nell’ordinanza di delega espone il professionista delegato ad un grave inadempimento valutabile ai fini dell’eventuale revoca dell’incarico.

Varese, 03.05.2018

I Giudici dell’esecuzione

"""