Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Homepage
AREA RISERVATA



Contatti
Certificati Online
Dislocazione%20Uffici
Gestione%20Procedure%20Concorsuali
Liquidazione Spese di giustizia
Pubblici Proclami
Lavoro di Pubblica Utilità
Amministrazione di sostegno
Consulta%20fascicoli
Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana
Normattiva
Sportello%20per%20le%20vittime%20di%20violenza
Tirocini%20Formativi

Formazione presso gli uffici giudiziari

Le istanze per lo svolgimento del tirocinio presso il Tribunale di Varese, proposte da laureati che abbiano i requisiti di cui all’art.73 comma 1 D.L. 69/13, verranno valutate e saranno accolte nei limiti delle disponibilita' accertate, ove siano presentate domande in numero superiore, saranno selezionate secondo i criteri preferenziali di cui all’art.73 comma 2 (nell’ordine: media degli esami indicati al comma 1, punteggio di laurea, minore eta' anagrafica).

Le domande non accolte potranno essere ripresentate per la sessione successiva.

Requisiti per presentare domanda:

  • laurea in giurisprudenza all'esito di un corso di durata almeno quadriennale
  • possesso dei requisiti di onorabilita' di cui all'articolo 42-ter, secondo comma, lettera g), del regio decreto 30 gennaio 1941, n. 12,
  • un punteggio di laurea non inferiore a 105/110, ovvero una media di almeno 27/30 negli esami di diritto costituzionale, diritto privato, diritto processuale civile, diritto commerciale, diritto penale, diritto processuale penale, diritto del lavoro e diritto amministrativo.
  • non aver compiuto i trenta anni di eta' alla data di presentazione della domanda

per durata e caratteristiche del tirocinio vedere l'art. 73 del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69 (legge di conversione 9 agosto 2013, n. 98) : www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:decreto.legge:2013-06-21;69!vig=

 

Maggiori informazioni